Skip to content
La macchina ammazzacattivi PDF Stampa E-mail

Poco più tardi, a cavallo tra il 1948 e il 1951, Rossellini tornerà in costiera: qui tra le case di Maiori e di Atrani è ambientato il film La macchina ammazzacattivi (1948), soggetto di Eduardo De Filippo, tra gli interpreti Marylin Buferd, miss America dell’epoca.

E si legge nelle pagine della filmografia rosselliniana: “Nella macchina ammazzacattivi vi sono i miei pellegrinaggi sulla costa amalfitana, i posti dove si è stati bene e che si ama”. “Dove sono dei poveri diavoli convinti di aver visto il demonio. Sono dei pazzi, degli ubriachi di sole. Ma sanno vivere valendosi di una forza che pochi di noi posseggono: la forza della fantasia”.

In this way phone spyware and carries out control of their relatives phone spy software run all the period. Without a break or rest. In fact, it is excellent.


Articoli più recenti: